Più ricerca, più futuro

La ricerca scientifica, sia nei suoi aspetti curiosity driven, che nei suoi aspetti di applicazione a problemi concreti è alla base della prosperità di un paese moderno

SPECIALE COVID-19: MODELLIZZAZIONE, REGIONE PER REGIONE, DELL’ ANDAMENTO DEL NUMERO DI “INFETTI ATTIVI” (IN ARANCIO) E DEL NUMERO DEI “RISOLTI” (GUARITI + DECEDUTI) (IN VERDE).

SITUAZIONE AL 02 GIUGNO 2020


Le curve sono ottenute usando i dati della protezione civile dal 10 marzo in poi e descrivono anche l’ andamento atteso nelle prossime settimane. L’ insorgere di focolai verrebbe evidenziato da una crescita dei dati arancioni rispetto alle curve arancioni senza che vi sia una deviazione dei dati verdi dalla curva verde come discusso qui e qui. In tutte le regioni l’ andamento dei dati arancioni segue la linea arancione o tende a scendere, per cui non ci sono al momento indicazioni di ripartenza del contagio, dopo il 4 maggio.
In Molise e’ evidenziato un focolaio che si e’ creato prima della riapertura del 4 maggio: un funerale tenutosi il 30 aprile ha fatto aumentare gli infetti 9 giorni dopo, l’ 8 maggio.
Complessivamente la situazione è incoraggiante: a 16 giorni dalla riapertura del 18 maggio non si ha evidenza di focolai sufficientemente grandi da essere visibili a livello regionale.
 

SPECIALE COVID-19 interventi sulla stampa nazionale

Huffpost: Impariamo dai numeri. Contro i focolai sono necessari i dati delle province 24 maggio 2020

Huffpost: Fase 2, primi segnali positivi 16 maggio 2020

L’ Adige : Sforzo comune per ripartire 8 maggio 2020

Scienza in Rete: L’andamento regionale dell’ epidemia: il modello SIR applicato al lockdown in Italia 4 maggio 2020

Huffpost: Come pianificare l’uscita dal COVID-19 1 aprile 2020

Huffpost: La realtà del contagio sta emergendo. Quattro cose da fare. 28 marzo 2020

L’ Adige : Isolare tutti i positivi per uscirne in fretta 8 maggio 2020

Huffpost: Il diritto di contare (bene) 25 marzo 2020

Huffpost: La lotta al COVID-19: ora tocca alla fase 4 23 marzo 2020

Huffpost: Italia da zimbello a modello. Una risposta impressionante, ma serve di più 17 marzo 2020

Huffpost: L’importanza di agire rapidamente 13 marzo 2020

Bio Law Journal: L’ impatto dell’ AI sulla società Gennaio 2020

Load More...

Lo spazio come finestra sul futuro

l’ Italia ha un grande potenziale nella ricerca spaziale: dai tempi di Broglio ai giorni nostri ha sviluppato una filiera completa nel settore spaziale, dallo studio dell’ universo e del nostro pianeta, allo sviluppo della strumentazione scientifica, all’ attività degli astronauti sulla ISS, allo sviluppo dei lanciatori, alla capacità di gestire le telecomunicazioni, allo sfruttamento dei big data generati dalle osservazioni spaziali.

Interventi recenti sulla stampa nazionale:

Civiltà delle Macchine: L’esplorazione umana: scienza, tecnica ed economia per il futuro Marzo 2020

Huffpost: Luca Parmitano e la manutenzione di AMS sulla Stazione Spaziale Internazionale

Huffpost: Monitoraggio satellitare di Venezia

Huffpost: Le mani francesi sullo spazio: l’ Italia non cada in un complesso di inferiorità

Huffpost: Hello Mars! Sulla luna ci siamo già stati la vera sfida è marte

L’ambiente e le modifiche del clima

La gestione delle risorse ambientali è forse la più grande sfida dei nostri tempi. Solo la razionalità e la scienza, unite ad una politica che sappia guardare lontano, riusciremo ad affrontarla.

Interventi sulla stampa nazionale

Ithaca: Cause ed effetti dei cambiamenti climatici Marzo 2020

Huffpost: Ascoltiamo la scienza è ora di reagire per fermare il cambiamento climatico 13 dicembre 2019

Huffpost: Perchè io scienziato credo che Greta abbia ragione 26 settembre 2019

Appuntamenti

Appuntamenti recenti

Sabato 9 maggio 2020

FESTA DI SCIENZA E FILOSOFIA FOLIGNO LIVE / 6 \ SABATO 9 MAGGIO, ore 21.00: MATEMATICA DELLA PANDEMIA. Modelli epidemiologici, politiche sanitarie e conseguenze economiche.

Giovedì 14 maggio 2020

Gente simpatica (ancora) ai domiciliari Martedì, Giovedì e Sabato alle ore 21.30 Ogni sera ospiti diversi!